24 settembre 2006

Voigtlander Prominent
















La fabbricazione della "nuova Prominent" inizia nel 1950 per contrastare le più famose Laica e Contax. Entra così sul mercato una macchina fotografica con telemetro e obiettivi intercambiabili, una vera rivoluzione per l'epoca. Purtroppo la mancanza di una grossa varietà di lenti impedì a questa macchina di essere capita al meglio e non ebbe la diffusione che meritava.
Dal 1950 al 1958 sono stati prodotti tre modelli: il modello 127 che nelle primissime
realizzazioni non presentava la slitta per il flash; il modello 128 del tutto simile alle
ultime produzioni del 127 ma con la leva per il caricamento della pellicola; il modello
130 denominato Prominent II con il mirino più grande delle versioni precedenti.
L'otturatore è per tutti i modelli il Syncro Compur da 1 a 500.







Il modello 127 è stato prodotto in circa 23.000 pezzi;
Il modello 128 è stato prodotto in circa 47.000 pezzi;
Il modello 130 è stato prodotto in circa 6.300 pezzi.
Da segnalare un magnifico accessorio: la borsa flash.




La mia collezione è composta da:

Nr 1 modello 127 prima serie con lente Dynaron da 4,5 - 100
Nr 1 modello 127 seconda serie con lente Ultron da 2 - 50
Nr 1 modello 128 con lente Nokton da 2 - 50
Nr 1 modello 128 con lente Telomar da 5,5 - 100 (con pozzetto)

2 Comments:

Blogger antonio said...

Anch'io possiedo da poco una Voigtlaender Prominent; ti chiedo due spiegazioni.
Per quale motivo sono riportate due scale dei tempi, una sopra e una sotto l'obiettivo?
Inoltre: a che cosa serve la levetta posta a destra, sopra la leva di caricamento?
Ti ringrazio! Antonio

11:49 AM  
Anonymous Anonimo said...

Laica era la cagnetta mandata in orbita dai sovietici nel 1957, il nome della famosa macchina fotografica è Leica

7:53 AM  

Posta un commento

<< Home